About

William Xerra, nato a Firenze nel 1937, vive e lavora a Piacenza.

Tutta la sua opera è rivolta tra il segno poetico e pittorico, anche

quando negli anni Settanta, tra happening, performance e video,

concepisce una serie di opere strettamente “concettuali”. Sarà

poi il frammento in grado di significare i percorsi e le memorie

dell’esperienza quotidiana. Lo stile dell’artista evidenzia i limiti provvisori

entro i quali è realizzata l’opera.

Dei primi anni Settanta sono: la “verifica del miracolo” con Pierre

Restany, le “buste riflettenti”, i “libri-oggetto”, l’intervento su “lapidi

dismesse”, ed i “poemi flipper” con il poeta Corrado Costa. Quando

agli inizi degli anni Ottanta Xerra ripensa alla pittura tutte queste

esperienze tornano nel quadro, inteso come luogo di raccolta incessante

di azioni, citazioni, appunti. Filiberto Menna lo conferma,

nel 1987, uno dei Maestri italiani della pittura-scrittura-pittura. Il VIVE

del 1972 accompagnerà l’opera dell’artista in tutto il suo percorso.

Nel 2002 presenta alla Fondazione Mudima a Milano, il manifesto

IO MENTO, letto da Pierre Restany.

Sue opere sono presenti in Musei Nazionali ed Internazionali quali:

Museo MART, Trento - Museo Internazionale d’arte, Seul Corea 

- Museo MAGA, Gallarate - Museo PECCI, Prato - M.A.X. Museo

di Chiasso, Svizzera - Museo della Permanente, Milano - Centro

Recoleta, Buenos Aires - Museo Lercaro, Bologna - Museo della

Carale, Ivrea - Museo UCLA, Los Angeles - Museo CSAC, Parma

- Museo MAMBO, Bologna - MUSEION, Bolzano - Museo delle

genti d’Abruzzo, Pescara - Museo GASC, Milano - Museo del Tricolore,

Reggio Emilia - Galleria Nazionale d’Arte Moderna, Roma

- Museo della Comunità Ebraica, Sinagoga di Casale Monferrato

- Galeria d’Arte Sacra dei Contemporanei, Villa Clerici, Milano.

Biografia
Selezione mostre
Collettive

1967 Parole sui muri, Fiumalbo, Modena – 1968 Un paese più

l’avanguardia artistica, Anfo, Brescia – R. Ragazzi e W. Xerra, Centro

Documentazione visiva, Piacenza - 1969 Expo Internacional de

Novissima Poesia, Museo Provincial de Bellas Artes, Buenos Aires

– Geiger at diagramma, mostra documento, Galleria Diagramma,

Milano – 1972 Exposicion exhaustiva de la Nueva Poesia, Galleria U,

Montevideo – Operazione Vesuvio, Galleria Il Centro, Napoli – InterÉtrennes,

Galerie Lara Vincy, Paris – 1973 Art 4, ‘73 Internationale kunstmesse, Basel –

Hors Langage, Théâtre de Nice, Nice –1974

Un disegno, Un quadro, Il Centro, Milano - 1975 Visuele Poezie,

Rijksmuseum, Amsterdam – Visuele Poesie Museo Internazionale,

Utrecht - Fourth International Open Encounter on Video, CAYAC,

Buenos Aires - 1976 Seventh International Open Encounter On Video,

Fundacio Joan Mirò, Barcellona - 1977 La forma della scrittura,

Galleria d’Arte Moderna, Bologna - 1978 Venerezia, Palazzo Grassi,

Venezia - Metafisica del Quotidiano, Galleria d’Arte Moderna, Bologna

- 1979 Testuale, Rotonda della Besana, Milano - 1981 Linee

della ricerca artistica in Italia 1960-1980, Palazzo delle Esposizioni,

Roma - 1983 XIII Festival di Sant’Arcangelo, Sant’Arcangelo di Romagna

– 1988 Olympiad of art, Museo Internazionale d’Arte, Seul

Corea - Sehtexte Parole/Immagini, Gallerie Museum, Bolzano – In

video lento, Centro Video Arte, Ferrara - 1989 Far Libro, Casermetta

del Forte Belvedere, Firenze - 1990 Milanopoesia, Ansaldo, Milano

- 1991 Homage to Ezra Pound, Museo d’Arte Contemporanea,

Bolzano – Oggetti d’uso e d’intanto Centro Domus, Milano - 1992

The Artist and the Book in Twentieth-century Italy, MoMA, New York

- 1993 XLV Biennale Internazionale d’arte, Venezia – The Chicago

International Biennale, Museum of Architecture and Design, Chicago

– Art & Tabac, Scuderie di Palazzo Ruspoli, Roma – 1995 Ailleurs,

Galerie Lara Vincy, Parigi – 1996 BUTTAFAVARTE, Parco Artistico

Le Candie, Varese – 1998 La Parola Dipinta dal ’60 al ’90, Valmore

Studio D’arte, Vicenza - 1999 Il Libro d’Artista in Italia, Galleria d’Arte

Moderna , Torino - 2006 Primo Piano, Museo Pecci, Prato - La città

nuova. Invito a Vema, X Biennale di Architettura, Venezia - 2007 La

parola nell’arte del Novecento, MART, Rovereto - 2008 Jean Cocteau.

Le jolie coeur, Centre Culturel Français, Milano 2009 Poverty

has a face, Consiglio di Strasburgo - Dolore di Dio, storia dell’uomo,

Luttringer, Manzù, Xerra, Fondazione Lercaro, Bologna - 2010 Poesia

Visiva , La collezione Bellora, MART, Rovereto - Sessanta secondi

ma tutti primi, MART, Rovereto - Lampes d’artistes pou Hanouca

2010, Musée d’art et d’histoire du Judaisme di Parigi - 2011 Vitalità

dell’arte XLIV Premio Vasto, Chieti - 2012 Cantiere del 900, Gallerie

d’Italia, Milano - 2013 Nuove Donazioni Fondazione Lercaro,

Bologna - Visual Poetry, Castello Visconteo, Pavia - 2014 Idea di

luogo, Cristina Moregola Gallery, Busto Arsizio – Rigorosamente Libri,

Fondazione Banca del Monte, Foggia – 2015 Fuoco nero, attorno

a Burri, salone delle Scuderie in Pilotta, Parma – Scrittura/Pittura,

omaggio a Filiberto MENNA, Catania, Art Gallery - Sacri Monti e Altre Storie,

Castello di Masnago, Varese - Peinture Scrittura Sculpture,

Collegio Cairoli, Pavia e La vigna delle Arti, Torre Fornello, Ziano Piacenza

- 2016 Ecce Homo, Immagini da Antonello, Collegio Alberoni,

Piacenza - Design behind Design, Museo Diocesano, Milano – ALFABETA

prove d’artista, Galleria Civica, Modena.

Personali

1964 Xerra, Galleria Picelli, Brescia - 1970 W.X. Galleria

Diagramma,Milano- 1971 Labirinto-scultura ambiente, Galleria

2000, Bologna-1972 Poemi Flippers, (con Corrado Costa) Studio

Santandrea, Milano- 1973 Verifica del Miracolo, 417 Apparizione

della Madonna delle Rose, con Pierre Restany, San Damiano, Piacenza

– Poemi Flippers (con Corrado Costa e Emilio Villa), Galleria

Mana, Roma - 1975 Documentazione, Verifica del Miracolo, Galleria

dei Bibliofili, Milano - 1976 Tele interinali, Studio Santandrea, Milano

– 1978 Galleria 2000, Bologna - Mercato del Sale, Milano - Vive, La

Piramide Multimedia, Firenze - 1979 Percorso rituale, performance

nei Sassi di Matera, Matera – Gruppo XdeM, Galleria B14, Stoccarda

– 1981 William Xerra artinform, Karlsruhe, Germania – 1986

ellera errare strale, Galleria Annunciata, Milano – 1988 William Xerra

Opere Recenti, Centro Culturale d’arte, Bellora - 1989 William Xerra,

Mailand Arbeiten auf Leinen und Papier, Galerie Caroline Dohmen,

Francoforte – 1990 William Xerra, Galleria Mazzocchi, Parma – 1993

Morso dal Suono, Art Center College of Design, Pasadena, Galerie

La Hune Brenner, Parigi, The Otis Art, Los Angeles – 1994 Pittura

1993/94 Galleria Arti Visive, Roma – 1996 Frammenti nel tempo,

Galleria Ex Macello, Padova – Opere dal 1970 al 1995, Bianca Pilat,

Milano – William Xerra Fragments in time, Istituto Italiano di Cultura,

Chicago - 1997 Xerra Materiali per racconti possibili, Pinacoteca

di Palazzo Farnese, Piacenza – 2001 William Xerra “fare, scrivere,

dipingere” Galleria Civica d’Arte Moderna di Gallarate – 2002 IO

MENTO un manifesto, a cura di Pierre Restany, Fondazione Mudima,

Milano – IO MENTO, Fioretto Arte, Padova – Una cornice sul vuoto,

Vecchio Ospedale Soave, Lodi - 2003 Via Crucis, Centro Recoleta,

Buenos Aires – Donazione CSAC, Scuderie della Pilotta, Parma -

2004 Salire il Golgota, Palazzo Magnani, Reggio Emilia - 2005 JE

MENS, Chapelle Saint Jean Baptiste a Saint Jeannet, Nizza - 2006

William Xerra, Galleria San Fedele, Milano - L’imperfezione dell’arte,

Festival di Poesia, Parma - Dedicata ad Attilio Bertolucci, Fondazione

Magnani, Rocca Mamiano di Parma – 2008 Omaggio ad Adriano Spatola,

UCLA Los Angeles - 2009 Les amours de William Xerra,

Galerie Quadrige, Nizza - “Gli amori di William Xerra” Galleria Maria

Cilena, Milano - La Grande tavola Milano Poesia 90, Palazzo della

Pilotta, Parma – Via crucis, Fondazione Lercaro, Bologna – Mento

sulla mia Verità, Radium Artis Galleria d’arte, Reggio Emilia - 2010

L’illuminazione dello sguardo, Galleria San Fedele, Milano - Umani

silenzi, Museo Civico, Recanati, Macerata - 2011 Fotografare, dipingere?

Galleria Biffi , Piacenza – Les Yeux Clos, Gallerie Quadrige,

Nice - 2012 Dialogo assente, Galerie Oudin, Parigi - 2013 Dialogo

assente, Maria Cilena Arte Contemporanea, Milano - La pratica del

vivere, Comune di Castelletto Ticino - Il Rumore del lutto, Chiesa

San Quirino - Parma – La cornice del visibile parlare, CSAC, Scuderie

della Pilotta, Parma – La pratica del Vivere, Sala polivalente, Castelletto

sopra Ticino - 2014 Via Crucis, Museo Basilica S.M.Assunta,

Gallarate - Enigme de Visages Absentes, Gallerie Depardieu, Nice

– 2016 Apelle figlio di Apollo, Casa del Manzoni, Milano, Ed. Cento

Amici del Libro – Ritmo sopra a TUTTO, Cinquanta anni di storia e di

arte, Ed. MAGA, Gallarate - 2015 Via Crucis, Chiesa di San Giovani

Bono, Milano – Cristo Morto, Cattedrale, Città di Bobbio - Apoteosi

di San Giuseppe, Chiesa di San Sisto, Piacenza - 2016 Io mento, XII

Edizione di Filosofarti, Cristina Moregola Gallery, Busto Arsizio - Sette

San Sebastiano, con Gianni Mimmo Sax, Cantiere Simone Weil,

Piacenza – Rondoni Video Installazione, con Francesco Paladino,

Museo di storia Naturale, Piacenza – 2017 Il verbo incerto del tempo,

Spazio l’Originale, Milano – Amori, Spazio Pelouse Interdite, Milano.